Dal palazzo

L'iniziativa

Oncoematologia pediatrica, 40 anni di Aslti: al via raccolta di fondi per realizzare la “stanza dei sogni”

L'associazione siciliana contro le leucemie e i tumori infantili lancia un crowdfunding per dare un nuovo volto alla medicheria dell'unità operativa dell'Arnas Civico di Palermo

Tempo di lettura: 2 minuti

PALERMO. L’Aslti, l’associazione siciliana contro le leucemie e i tumori infantili, compie 40 anni e per celebrare questo compleanno lancia un crowdfunding: al via le donazioni da parte dei sostenitori per sostenere la mission “In ospedale come a casa”. L’obiettivo è dare un nuovo volto alla medicheria dell’unità operativa di Oncoematologia pediatrica dell’Azienda ospedaliera Civico di Palermo: colorarla, renderla più a misura di bambini e adolescenti che, ogni giorno, la frequentano per sottoporsi alle terapie e guarire da leucemie e tumori.

«Vorremmo creare una “stanza dei sogni”- sottolinea Ilde Vulpetti, direttrice dell’area operativa di Aslti- Un posto più colorato e allegro dove vengono effettuate importanti procedure in sedazione. Migliorare la qualità di vita e il benessere psicologico attraverso un intervento di umanizzazione degli ambienti di cura serve a ridurre l’ansia e l’angoscia legata alla procedure mediche. Progetteremo una stanza per facilitare l’esecuzione di queste procedure e delle terapie e accompagnare il percorso dei pazienti e delle famiglie, percorso che ha come obiettivo non solo il curare ma il prendersi cura in maniera globale della persona». La medicheria sarà dipinta con disegni e con colori vivaci, arredi e attrezzature mediche saranno rinnovati.

Per donare un contributo ci si può collegare al sito liberidicresere.it o alla pagina facebook di Aslti seguendo la procedura per la donazione, o direttamente a questo link: CLICCA QUI.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche