aggressioni

ASP e Ospedali

Le nomine

Nuovi direttori all’Arnas Civico di Palermo, a un passo dalla firma Requirez e Tronca

Rispettivamente nel ruolo sanitario e amministrativo.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Anche all’Arnas Civico è l’ora delle nuove nomine dei vertici. Ancora non è ufficiale, ma sembra proprio che il ruolo di direttore sanitario andrà a Salvatore Requirez (nella foto in alto), reduce da identica carica all’Asp di Trapani, attuale dirigente al Dasoe dell’assessorato alla Salute e considerato vicino a DiventeràBellissima.

Dovrebbe avere la meglio su Rosalia Murè, che indiscrezioni della vigilia davano vicina a riprendere il posto occupato durante l’interregno di Giovanni Migliore.

Laureato in Medicina e chirurgia, Requirez è specializzato in gastroenterologia, endoscopia digestiva, economia sanitaria, igiene pubblica e medicina preventiva.

Vanta una lunga esperienza nel ruolo, in quanto è stato nel corso della sua carriera Direttore sanitario delle ASP di Palermo, Enna e Trapani,  dell’Azienda ospedaliera Villa Sofia di Palermo, oltre che Commissario straordinario dell’Asp di Siracusa. Inoltre ha fatto parte della Commissione Oncologica Nazionale in rappresentanza della Regione Siciliana.

Il ruolo di direttore amministrativo dell’Arnas Civico, invece, con ogni probabilità sarà affidato dal dg Roberto Colletti a Francesco Paolo Tronca, che ha già rivestito la stessa carica all’Asp di Agrigento. Palermitano e classe 1959, è stato pure dirigente amministrativo all’Istituto zooprofilattico della Sicilia.

Francesco Paolo Tronca

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.