rilancio Giglio Tac

ASP e Ospedali

La nota del presidente Albano

Nuova rete ospedaliera, il plauso del San Raffaele Giglio: «Così potremo migliorare ancora»

La soddisfazione del presidente Giovanni Albano

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. «L’imminente varo della rete ospedaliera siciliana è il frutto del lavoro, serio, responsabile e tenace mostrato dall’assessore regionale della salute, Baldo Gucciardi». Lo ha detto il presidente della Fondazione Istituto Giglio di Cefalù, Giovanni Albano (nella foto), congratulandosi con l’assessore per «il giusto riconoscimento assegnato, nella Rete, all’ospedale di Cefalù».

«Da qui- ha continuato Albano- proseguiamo un’azione di rilancio del Giglio ampliando l’offerta sanitaria e proiettandoci sempre più verso l’alta specialità e l’alta complessità». L’ospedale di Cefalù, nella nuova rete ospedaliera, è stato classificato come “spoke” ovvero ospedale di primo livello.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.