Nuove regole per l’accreditamento istituzionale. Antonio Colucci spiega le novità introdotte dall’Assessorato

26 Maggio 2016

Intervista al dirigente dell’Assessorato Regionale della Salute, fra i relatori del workshop tenutosi a Catania il mese scoro e realizzato da Innogea in partnership con l’Aiop Sicilia

 

di

Il dirigente dell’Assessorato Regionale della Salute, Antonio Colucci, spiega ai microfoni di Insanitas quali sono i principali elementi di innovazione introdotti dal decreto assessoriale del 2 marzo 2016 che modifica la disciplina per l’ottenimento ed il mantenimento del c.d. accreditamento istituzionale da parte delle case di cura private che operano in Sicilia.

Il decreto, afferma Colucci nel corso della breve intervista, allinea la normativa regionale a quella nazionale che, per altro, si rifà a delle precise direttive europee. Colucci punta l’attenzione sul criterio dell’umanizzazione dell’assistenza sanitaria e sulla necessità, introdotta con il d.a. di una maggiore sicurezza delle cure

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV