ASP e Ospedali

L'annuncio

Neuropsichiatria infantile, nuove assunzioni all’Asp di Enna

Le specialiste Daniela Teresa Burgio e Sara Padalino hanno sottoscritto il contratto a tempo indeterminato.

Tempo di lettura: 1 minuto

Le specialiste in Neuropsichiatria infantile, dottoresse Daniela Teresa Burgio e Sara Padalino, hanno sottoscritto il contratto a tempo indeterminato presso l’ASP di Enna. Presenti Francesco Iudica, Direttore Generale, Giuseppe Cuccì, direttore del Dipartimento della Salute Mentale e Anna Maria Russo che dirige l’Unità Operativa Complessa di Neuropsichiatria Infantile. Le giovani dottoresse sono già in servizio presso le sedi del Servizio di NPI in un’area specialistica che negli ultimi anni aveva visto ridursi la presenza di personale dedicato alle problematiche di natura psichiatrica nell’infanzia e nell’ adolescenza.

«Si rafforza l’organico del Servizio di NPI nella dirigenza medica a tempo indeterminato- sottolinea Anna Maria Russo– La presenza delle due specialiste ci consentirà di affrontare in modo più funzionale le richieste di assistenza che giungono all’Unità Operativa. Gli obiettivi immediati sono la riduzione delle liste di attesa per l’accesso e l’avvio delle progettualità da realizzare nell’ambito del territorio dell’ASP di Enna. In aggiunta alle attività ambulatoriali, potremo dedicare più risorse alla complessa sfera assistenziale legata all’autismo e al mondo della scuola in provincia».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche