Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

Dal palazzo

I dettagli

Musumeci conferma lo staff di Razza, si è invece dimesso Croce

Il decreto del presidente della Regione subito dopo aver assunto l'interim. Ha lasciato l'incarico il capo di gabinetto vicario, subito dopo avere saputo di essere indagato nell'inchiesta che ha portato alle dimissioni di Razza.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Quasi tutti confermati i componenti degli uffici di diretta collaborazione dell’assessorato regionale alla Salute.  Il capo di gabinetto vicario Ferdinando Croce (nella foto), infatti, si è dimesso subito dopo avere appreso di essere indagato nell’ambito dell’inchiesta che ha portato alle dimissioni Ruggero Razza. Nello Musumeci, dopo aver assunto ad interim il ruolo di assessore, con un decreto del 30 marzo ha confermato per intero il restante staff di Razza, cioè nel dettaglio:

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati