ASP e Ospedali

La Buona Sanità

«Mio figlio è “rinato” grazie al Maugeri di Sciacca»

Riceviamo e pubblichiamo una lettera da parte della mamma di un giovane paziente per la neuroribilitazione.

Tempo di lettura: 2 minuti

Riceviamo e pubblichiamo una segnalazione su un caso di buona sanità.

“Mio figlio Matteo è stato vittima, ad ottobre 2022, di un bruttissimo incidente, riportando un politrauma. È stato ricoverato presso il Trauma-center di Villa Sofia di Palermo, ha subito vari interventi e dopo circa un mese è stato trasferito presso la neuroribilitazione della fondazione Maugeri di Sciacca (qui sopra nella foto, ndr). Scrivo non solo per dire grazie ma anche per mettere luce su una buona sanità. Si fa sempre presto a parlare male di tutto quello che non va ed è giusto parlare bene, dare una speranza e soprattutto testimonianza del buon operato. Al trauma-center un team di professionisti molto accurato e premuroso”.

“Con questa lettera voglio ringraziare tutto il personale del centro di neuroribilitazione, mio figlio Matteo è letteralmente rinato, danno una seconda nascita a tutte quelle persone che sembrano senza speranza. Un elogio al dottore De Cicco, alla dottoressa De Palo, al dottore Castronovo, alla dottoressa Valerio, al dottore Rubino e al tutto il team di medici, infermieri, OSS, fisioterapisti, logopedisti, ecc, che con grande professionalità e affetto si sono presi cura di mio figlio, come se fosse il loro, lo hanno letteralmente messo in piedi. Un grazie alle signore della ditta di pulizie sempre gentilissime e efficenti. Vi chiedo perdono se ho dimenticato qualcuno. Non ci sono parole per dirvi grazie, avrete la mia gratitudine a vita, avete risanato il nostro cuore di genitori spezzato. Matteo ritorna a casa alla sua vita grazie a voi”. Enza Titone

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche