Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
ordinanza musumeci

Dal palazzo

I casi di Coronavirus a Pozzallo

Migranti positivi, Musumeci: «Con una nave per la quarantena non sarebbero sbarcati»

Il presidente della Regione: «Continua ad emergere un quadro sconfortante nel quale si erge il silenzio del ministero dell'Interno».

Tempo di lettura: 1 minuto

«Undici positivi tra i 66 sbarcati ieri a Pozzallo. Sono di nazionalità pakistana. Ovviamente la Regione dopo avere effettuato su tutti i migranti il test sierologico, ha testato con il tampone i casi di positività rilevata dalla presenza di anticorpi. Continua ad emergere un quadro sconfortante nel quale si erge il silenzio del ministero dell’Interno».

Lo dichiara il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, aggiungendo: «Ciò mi impone di adottare in giornata una ordinanza. Inutile dire che se a largo di Pozzallo fosse stata individuata una nave per la quarantena- come invano richiediamo da settimane- queste persone non sarebbero mai sbarcate fino alla conclamata negatività. Stanno giocando con il fuoco!».

 

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati