Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
violenza aggressioni nursing up videosorveglianza

Dal palazzo

La nota del presidente Casabianca

Medico ed infermiera aggrediti al Civico, l’appello dell’Associazione autisti- soccorritori: «Urgono misure preventive»

La nota del presidente Stefano Casabianca.

Tempo di lettura: 1 minuto

«Piena solidarietà al medico ed all’infermiera aggrediti all’ospedale “Civico” di Palermo». La esprime con una nota Stefano Casabianca, presidente dell’associazione autisti- soccorritori italiani (AASI).

«Ribadiamo con forza la necessità affrontare il tema della prevenzione e delle misure da adottare per tutelare il personale del sistema sanitario», aggiunge Casabianca, che nei giorni scorsi aveva auspicato corsi di difesa e supporto psicologico (leggi il relativo articolo).

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati