Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

Salute e benessere

E nelle scuole

Medicina omeopatica, al via campagna informativa nelle principali farmacie siciliane

Campagna promossa da "Libera Accademia di Medicina Biologica" in collaborazione con l'Associazione Medica Italiana di Omotossicologia" ed il sostegno dell’assessorato regionale alla Salute e di Federfarma Sicilia. Saranno coinvolte pure le scuole.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Un opuscolo distribuito gratuitamente nelle principali farmacie ed in diversi istituti scolastici della Sicilia per diffondere maggiori informazioni e fare chiarezza sulla medicina omeopatica e le sue diverse applicazioni: è l’obiettivo di una campagna promossa da “Libera Accademia di Medicina Biologica” in collaborazione con l’Associazione Medica Italiana di Omotossicologia e il sostegno dell’assessorato regionale alla Salute e di Federfarma Sicilia.

La campagna di diffusione dell’opuscolo dal titolo “Medicina omeopatica omotossicologica- la medicina dei bassi dosaggi” è stata presentata stamattina in commissione Sanità all’Ars dal responsabile della Lamb, Edmondo Palmeri.

«È importante- dicono il presidente della commissione Pippo Digiacomo ed il deputato regionale del Pd, Pino Apprendi, che ha partecipato all’audizione- promuovere ogni iniziativa utile a diffondere la conoscenza delle diverse possibilità di cura a disposizione degli utenti attraverso l’uso delle medicine non convenzionali, e soprattutto a contrastare fenomeni di cattiva informazione».

“L’omeopatia può essere una valida risorsa per molti pazienti- aggiungono Digiacomo ed Apprendi- Questo opuscolo, realizzato in maniera chiara e sintetica, può fornire un valido supporto ai siciliani che vorranno informarsi su dosaggi, metodi di somministrazione, indicazioni terapeutiche ed origini della medicina omeopatica omotossicologica».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati