Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
emodinamica ghiaccio medicina generale

Dal palazzo

Il decreto dell'assessorato

Medicina Generale in Sicilia, ecco tutti i candidati ammessi al Corso di formazione triennale

Sono 186 rispetto agli oltre 1.400 partecipanti alla selezione pubblica.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. In Sicilia sono 186  gli ammessi alla frequenza del Corso triennale di Formazione in Medicina Generale. La graduatoria derivante dalla selezione pubblica è stata approvata tramite un decreto (clicca qui) a firma di Maria Letizia Di Liberti (nella foto), dirigente generale del Dipartimento per le Attività Sanitarie e Osservatorio Epidemiologico dell’assessorato alla Salute.

La prova del concorso per l’ammissione si era svolta a Palermo il 17 dicembre presso l’Hotel San Paolo Palace, l’Ecomuseo del Mare e il Policlinico Universitario “Giaccone”.

Su un totale di 1.401 partecipanti, sono stati 1.067 ad avere ottenuto almeno il minimo punteggio- cioè 60- per fare parte della graduatoria dei candidati idonei, rettificata dall’assessorato il 14 gennaio rispetto a una prima versione contenente un refuso allegata al decreto del 10 gennaio.

I candidati collocati in graduatoria dal 1° al 186° posto sono ammessi alla frequenza del corso triennale e devono presentare entro 3 giorni lavorativi dal ricevimento della PEC recante l’avviso dell’ammissione al corso, comunicazione di accettazione o rifiuto a mezzo PEC, pena esclusione.

Clicca qui per visionare la graduatoria.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati