medicina dello sport

ASP e Ospedali

Dal 15 gennaio 2018

Medicina dello Sport, l’Asp di Enna attiva un ambulatorio a Nicosia

Sono state già acquisite le attrezzature necessarie per l’erogazione delle prestazioni. Taglio del nastro il 15 gennaio 2018.

Tempo di lettura: 2 minuti

Sarà attivo dal 15 gennaio 2018 l’ambulatorio della Medicina Sportiva presso il Distretto Sanitario di Nicosia. Sono state già acquisite le attrezzature necessarie per l’erogazione delle prestazioni.

Il Servizio di Medicina dello Sport, diretta dalla dottoressa Vincenza Di Cataldo e afferente al Dipartimento di Prevenzione, svolge numerose attività nel territorio volte alla promozione degli stili di vita salutari e dell’attività motoria in tutte le fasce della popolazione.

«Sono in corso di svolgimento- puntualizza la dr.ssa Di Cataldo- programmi di Attività Fisica Adattata rivolti agli over 64 anni in diversi comuni della nostra provincia, oltre ai numerosi incontri scolastici durante le ore curriculari con lo scopo di incrementare l’attività fisica dei ragazzi in età adolescenziale per contrastare la sedentarietà e il rischio obesità».

Le attività ordinarie della Medicina dello Sport sono le prestazioni ambulatoriali volte alla prevenzione dei rischi e al rilascio di certificati di idoneità sportiva agonistica, non agonistica, e di certificazioni per concorsi militari.

Disposta l’apertura dell’ambulatorio a Nicosia i lunedì con i seguenti orari: 8,30- 12,30 e 15-18. L’accesso alle prestazioni è diretto, previo appuntamento telefonico ai seguenti numeri: 0935/520659 o 520651.

Prevista la prenotazione on-line ([email protected] oppure [email protected]).  La documentazione necessaria può essere scaricata dal sito istituzionale dell’ASP (www.asp.enna.it) alla voce modulistica.

L’equipe della Medicina dello Sport è costituita oltre che da Vincenza Di Cataldo anche dall’infermiere professionale Mario Tuttobene (entrambi nella foto).

«L’apertura dell’ambulatorio aumenta l’offerta sanitaria- afferma la Direzione dell’ASP di Enna- e consente ai cittadini della zona nord della provincia di usufruire delle prestazioni della Medicina dello Sport nel proprio ambito territoriale».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.