Veterinaria

L'appello

Medici veterinari specialisti, la Uil Fpl Sicilia: «Siano implementate le ore di lavoro»

Lo affermano Totò Sampino e Pippo Piastra rivolgendosi all’assessore regionale alla Sanità, Giovanna Volo.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. «La specialistica ambulatoriale siciliana rappresenta uno strumento efficace a disposizione delle Aziende sanitarie e dell’Istituto Zooprofilattico. Implementare le ore di contratto a tempo indeterminato, da 30 a 38 ore, sarebbe fondamentale viste le criticità organiche già evidenziate nel corso degli ultimi anni».

Lo affermano Totò Sampino e Pippo Piastra, segretario generale e segretario con delega alla Sanità della Uil Fpl Sicilia, rivolgendosi all’assessore alla Sanità, Giovanna Volo: «Si tratta di 347 professionisti – affermano i segretari – già qualificati e che operano sul territorio da oltre 20 anni. Il passaggio diretto di questi specialisti ambulatoriali veterinari alla dirigenza, come già avvenuto in altre regioni, sarebbe necessario nella prospettiva del turnover del personale della dirigenza, prossimo alla pensione».

Per questo la Uil Fpl chiede di essere convocata: «Vogliamo contribuire a sviluppare un percorso condiviso per la trasformazione del contratto di questi veterinari a tempo indeterminato».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche