Medici di famiglia, a Trapani siglato protocollo d’intesa tra Asp e Fimmg

11 Maggio 2016

Si svolgeranno incontri periodici alla Cittadella della Salute per approfondire e aggiornare le tematiche sanitarie e formative.

 

di

TRAPANI. L’istituzionalizzazione di incontri periodici tra l’Asp di Trapani e la Federazione italiana medici di medicina generale: lo prevede un protocollo d’intesa siglato dal direttore generale dell’Asp, Fabrizio De Nicola, e il segretario provinciale della FIMMG, Pasquale Candela (nella foto).

«I medici di famiglia sono il nostro presidio più capillare sul territorio e per questo implementiamo la collaborazione con i loro rappresentanti- ha spiegato De Nicola- In vista del nuovo assetto territoriale della Medicina di famiglia si potranno così approfondire e aggiornare le tematiche sanitarie e formative sotto i più diversi aspetti clinici, terapeutici, epidemiologici, previdenziali, assistenziali e sociali attraverso il metodo della cooperazione rafforzata».

Questi incontri si svolgeranno alla Cittadella della salute del distretto sanitario di Trapani con cadenza periodica, e vedranno coinvolti sia i servizi formativi dell’Asp che autorità, enti e istituzioni, e verranno denominate “Giornate FIMMG Trapani”.

«Con questo accordo quadro- ha detto Candela- vogliamo allargare gli spazi per rafforzare e rilanciare la medicina di famiglia e quella territoriale, promuovere ulteriormente l’appropriatezza e l’integrazione,  fare formazione congiunta, agevolare e semplificare l’accesso ai percorsi, ai servizi, agli istituti, previsti per i pazienti e i cittadini utenti».

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV