Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
sanità siciliana

Dal palazzo

L'annuncio dell'assessorato alla Salute

Lotta ai tumori, al via un progetto con il Cnr per portare in Sicilia farmaci innovativi

Accordo tra l’assessorato alla Salute, l’ospedale Cannizzaro di Catania, l’Ibfm e il Cnr

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Una piattaforma innovativa per lo studio e lo sviluppo di nuove molecole nella lotta ai tumori. Ad annunciarne la realizzazione è l’assessore regionale alla Salute, Baldo Gucciardi (nella foto).

La piattaforma servirà per lo studio e lo sviluppo di nuove molecole marcate con radioisotopi per applicazioni innovative di “imaging” avanzato medico nucleare in oncologia.

Questa iniziativa è realizzata attraverso un accordo fra l’azienda ospedaliera per l’emergenza Cannizzaro di Catania, l’Infn-Laboratori Nazionali del Sud, l’Università di Catania e l’Istituto di bio immagini e Fisiologia Molecolare (Ibfm) del Cnr.

Questa nuova infrastruttura consentirà di portare sul territorio siciliano molecole e farmaci innovativi presenti solo in pochi siti europei per erogare prestazioni sempre più accurate nella prevenzione, diagnosi e nella cura di malattie oncologiche.

Sarà possibile associare queste nuove tecniche anche a nuove metodiche radioterapiche, inclusa la terapia con adroni. La Sicilia si potrà così dotare di nuovi farmaci e marcatori tumorali che potranno dare al sistema sanitario siciliano nuovi strumenti clinici per la lotta ai tumori.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati