L’Ospedale San Biagio di Marsala sarà il nuovo Covid Hospital per la provincia di Trapani

7 Maggio 2020

Secondo il piano comunicato stamani dall'assessore Ruggero Razza il "nuovo" Covid hospital, che sostituirà quello attivato al Paolo Borsellino, sarà disponibile entro il mese di novembre

di Ornella Fulco

Il vecchio ospedale “San Biagio” di Marsala sarà rifunzionalizzato per accogliere i malati di Covid-19 al posto del “Paolo Borsellino” scelto dall’Asp di Trapani, nelle scorse settimane, come Covid hospital del Trapanese. Questa la scelta del governo regionale che è stata resa nota stamane dall’assessore alla Salute Ruggero Razza arrivato oggi nella città lilibetana dove è stato anche effettuato un sopralluogo nella struttura prima di ritrovarsi nella Sala delle Lapidi a interloquire con il sindaco Alberto Di Girolamo e consiglieri comunali. Il piano è di avere il “nuovo” Covid hospital disponibile entro il mese di novembre di quest’anno. “Le risorse finanziarie le abbiamo – ha detto Razza – e in questo modo non dovremo più paralizzare l’attività del ‘Paolo Borsellino’ come è avvenuto nella prima fase emergenziale”. “L’Ospedale Borsellino quanto prima tornerà alle sue normali funzioni – conferma il direttore generale dell’Asp di Trapani Fabio Damiani Il recupero e la riqualificazione del San Biagio darà a tutti i cittadini della provincia di trapani un’area completamente nuova  e ristrutturata per affrontare i sicurezza un eventuale ritorno del picco del virus in autunno”

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV