Giuseppe Lombardo

Dal palazzo

La dichiarazione

Lombardo: «Negli ospedali periferici compromessi i livelli minimi di assistenza»

Il deputato regionale è tra i firmatari di una mozione del gruppo all'Ars "Popolari e Autonomisti" che sollecita una soluzione.

Tempo di lettura: 2 minuti

«La grave carenza di personale medico ospedaliero, soprattutto di pronto soccorso, che interessa in particolar modo gli ospedali periferici della nostra regione, come Caltagirone, Paternò, Biancavilla, Militello, ha raggiunto livelli di criticità tali da compromettere l’erogazione dei livelli minimi di assistenza». È quanto dichiara l’on. Giuseppe Lombardo, firmatario, stamane, insieme ai deputati del gruppo parlamentare Popolari e Autonomisti della mozione “Iniziative urgenti volte a garantire l’effettiva erogazione dei livelli essenziali di assistenza sanitaria uniforme su tutto il territorio regionale”.

«È indifferibile- continua il deputato autonomista- programmare rapidamente un intervento straordinario e strategico in grado di proporre una soluzione strutturale di medio periodo, prontamente attuabile ed idonea ad affrontare nell’immediato la carenza di personale medico in cui versa il Sistema sanitario regionale, i cui effetti si riverberano sulla quantità e qualità delle prestazioni rese ai cittadini».

«La soluzione della creazione di dipartimenti interaziendali, nelle more della individuazione di interventi strutturali di modifica della rete ospedaliera già annunciati dal Governo– conclude l’on. Lombardo- che comportino a regime una ridefinizione dell’attuale modello organizzativo, al di là di proclami populisti e demagogici ed iniziative estemporanee o progetti che non hanno alcuno sbocco concreto ed immediato, appare quella più agevolmente percorribile ed in grado di offrire una risposta immediata alla collettività».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche