Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

L'interpellanza: «Serve direttiva dell'assessorato»

Lombardo (Mpa): «Asp di Catania, da 3 anni bloccati 10 milioni destinati ai dipendenti»

Interpellanza urgente all'Ars: «Quei fondi sono congelati ormai da marzo del 2013, in attesa che l'assessorato della Salute emani la direttiva di utilizzo».

Tempo di lettura: 1 minuto

CATANIA. Dieci milioni di euro per i dipendenti dell’ASP di Catania sono “congelati” ormai dal mese di marzo del 2013, in attesa che l’assessorato per la Sanità emani delle direttive sull’utilizzo dei fondi contrattuali del personale.

Lo denuncia con una interpellanza urgente Toti Lombardo (nella foto), deputato regionale e segretario della Commissione Sanità dell’Ars, il quale ha avviato una interlocuzione con l’assessorato al fine di risolvere il problema.

«In attesa che l’assessorato emanasse una sua direttiva legata a chiarimenti chiesti al Ministero da parte della Regione – segnala il parlamentare del MpA – in questi anni tantissimi soldi destinati ai dipendenti sono rimasti bloccati, per altro mentre in altre ASL i rispettivi dirigenti hanno deciso di trasferirle ai lavoratori».

«Si sta determinando di fatto una situazione potenzialmente discriminatoria per quei lavoratori che hanno diritto ai fondi ma non li ricevono, così come parallelamente in alcune altre Asp si rischia di corrispondere somme non dovute».

«In questi giorni- conclude Lombardo- proveremo a trovare con l’assessore Baldo Gucciardi una soluzione definitiva che ristabilisca condizioni di rispetto dei diritti di tutti i lavoratori».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati