Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
vaccini in parrocchia

ASP e Ospedali

Coronavirus

L’Asp di Agrigento: «Le dosi disponibili garantiscono i richiami vaccinali»

La somministrazione della seconda dose per completare la vaccinazione anticovid-19 non è in dubbio né subirà alcuno stop.

Tempo di lettura: 1 minuto

La somministrazione della seconda dose di richiamo utile a completare la vaccinazione anticovid-19 non è in dubbio né subirà alcuno stop. È quanto la Direzione dell’Asp di Agrigento ribadisce al fine di fugare ogni perplessità o preoccupazione da parte di chi ha già ricevuto la prima somministrazione in provincia.

«L’ulteriore fornitura odierna di 3.500 dosi- secondo quanto comunicato dal direttore del Dipartimento del Farmaco, Giuseppe Bellavia– già ampiamente programmata e calendarizzata dall’Azienda, copre fin da ora i richiami per le circa 8100 prime inoculazioni completate».

Nella prima fase la vaccinazione anticovid-19 ha riguardato il personale sanitario ASP e gli ospiti delle RSA con una massiccia somministrazione eseguita capillarmente e con l’ausilio costante del personale di rianimazione. I successivi step che porteranno ad una profilassi su larga scala chiamano in causa le dinamiche nazionali di fornitura e distribuzione dei vaccini ma, anche in considerazione della presenza di più case produttrici impegnate nel processo, presso l’ASP di Agrigento circola un cauto ottimismo.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati