Dal palazzo

Il caso sollevato da Insanitas

L’appello di Giovanni affetto da sclerosi multipla: ecco la risposta del Comune di Enna

Ha richiesto un’autovettura attrezzata per raggiungere il posto di lavoro. Si pensa a una fermata dedicata della Sais e al supporto di un OSS.

Tempo di lettura: 1 minuto

Enna, il signor Giovanni Ventimiglia, 56enne affetto da Sclerosi Multipla, prigioniero o “quasi” della sua patologia. Ventimiglia – come vi abbiamo raccontato su Insanitas– non riesce più a raggiungere il suo posto di lavoro e l’ospedale, per effettuare le visite di routine, perché non c’è un mezzo idoneo disponibile al suo trasporto. Le associazioni sul territorio risultano impegnate e la sua vita diventa sempre più complicata senza l’ausilio e la solidarietà che Giovanni chiede.

A tal proposito arriva la replica dell’Assessore alle Politiche Sociali, Francesco Di Venti: «Non appena interessato della problematica direttamente dal sig. Ventimiglia, mi sono prontamente attivato presso la protezione civile, registrando, purtroppo, una indisponibilità all’accompagnamento. Preso atto di ciò, ho interessato della vicenda l’assistente sociale del Comune di Enna, la dott.ssa Occhino, individuando quale soluzione immediata l’accompagnamento tramite un assistente socio-sanitario a carico del Comune, ma il sig. Giovanni non ha ritenuto valida questa soluzione. Tuttavia, considerata anche l’apertura della Sais ad effettuare una fermata dedicata al sig. Ventimiglia, unitamente al supporto garantito dall’OSS fornito dal Comune, ritengo possa essere una soluzione percorribile per garantirgli la possibilità di recarsi regolarmente al lavoro».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche