Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
piani di rientro

Dal palazzo

L'intervento della deputata Giulia Di Vita

La visita della Lorenzin in Sicilia? «Inopportuna, è venuta a fare campagna elettorale»

L'intervento della deputata Giulia Di Vita

Tempo di lettura: 1 minuto

ROMA. «Reputo inopportuno che il ministro Lorenzin utilizzi il suo altissimo ruolo istituzionale per venire a fare evidente campagna elettorale». La deputata siciliana alla Camera, Giulia Di Vita (nella foto), commenta così la visita in Sicilia del ministro della Salute, Beatrice Lorenzin.

Ed aggiunge: «Non ha visitato l’ospedale Civico, dove ultimamente è stato addirittura chiuso un reparto ‘per formiche’ o l’Ingrassia, che resta aperto a fatica. Si è piuttosto recata al Policlinico, a visitare il reparto diretto da uno dei candidati del suo partito alle prossime regionali, per poi continuare a Trapani, la roccaforte dell’altro candidato alleato, ovvero l’assessore alla Salute, Baldo Gucciardi».

Di Vita segnala anche che «il ministro non si è preoccupata neppure di salvare le apparenze, anzi presa dalla campagna elettorale ha anche esagerato con gli slogan. Tra tutti spicca quello sulla rete ospedaliera siciliana che, a suo avviso, “finalmente c’è”. Mi spiace informarla che non è così. Grazie alla politica dei refusi dell’assessore Gucciardi la rete ospedaliera è stata vista e rivista e non è stato effettuato l’ultimo passaggio in commissione a causa della legislatura che va verso la conclusione. Che gran bel risultato finale con cui presentarsi agli elettori!».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati