Dal palazzo

L'annuncio

La Regione: «Nessuna proroga, entro fine ottobre i nuovi direttori generali»

Lo fanno sapere da Palazzo d'Orleans aggiungendo: «Rispetteremo i tempi affinché siano al più presto nel pieno delle loro funzioni».

Tempo di lettura: 1 minuto

Il governo regionale procederà alla nomina dei nuovi manager delle aziende sanitarie e ospedaliere pubbliche siciliane entro la scadenza degli attuali mandati, prevista a fine ottobre 2023. «La precedente proroga degli incarichi si era resa necessaria perché la Commissione regionale per la selezione dei candidati idonei alla nomina a manager non aveva ancora concluso la procedura valutativa».

Lo fanno sapere da Palazzo d’Orléans aggiungendo: «Questo lavoro è stato portato a termine e il governo regionale rispetterà i tempi per procedere alle nomine dei direttori generali, secondo le norme di legge, affinché siano al più presto nel pieno delle loro funzioni, così da poter dare, nell’ampio arco temporale garantito dal loro mandato, un contributo di efficienza e visione strategica per il rilancio della sanità».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche