ASP e Ospedali

L'appello

La Fials: «Il polo materno-infantile sia unificato all’ospedale Cervello»

Il sindacato intanto accoglie con soddisfazione il trasferimento della Pediatria da Villa Sofia ai locali ristrutturati

Tempo di lettura: 1 minuto

«Il polo materno infantile stia in un solo presidio dell’ospedale Cervello». È quanto auspica la segreteria provinciale della Fials Palermo commentando il trasferimento della Pediatria da Villa Sofia ai locali ristrutturati del Cervello.

«Riteniamo positiva la notizia- affermano il commissario Fials Giuseppe Forte e i subcommisari Antonino Ruvolo e Giovanni Cucchiara– È importante che tutto venga concentrato in un solo presidio e mostriamo pieno apprezzamento per tale progetto volto al miglioramento dell’assistenza pediatrica. Riteniamo quindi che l’opera necessiti di un ulteriore sforzo considerato che sarebbe opportuno a nostro avviso trasferire anche il reparto di Ortopedia pediatrica che si trova a Villa Sofia nella stessa ala dell’ortopedia adulti».

Infine dalla Fials affermano: «Proponiamo all’azienda di valutare la possibilità di far sì che il Polo materno infantile stia su un solo presidio, considerato che pronto soccorso pediatrico e pediatria stanno già al Cervello. Tale impostazione consentirebbe di ottimizzare tutte le risorse per evitare di fare la continua spola tra il Cervello e Villa Sofia».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche