La corsa verso l’ospedale, ma partorisce in ambulanza: Gangi, dà alla vita una bimba grazie all’intervento del 118

1 Ottobre 2017

Soccorso a lieto fine

 

di

PALERMO. Ha partorito in ambulanza, quasi all’alba e grazie agli operatori del 118. Protagonista della vicenda a lieto fine (la mamma e la neonata Angela stanno entrambe bene) è stata una donna madonita di 38 anni, che è stata soccorsa dagli addetti in servizio presso la guardia medica di Gangi.

Nel giro di pochi minuti dalla telefonata, l’ambulanza non medicalizzata della Seus era già sotto l’abitazione della partoriente. Come da protocollo è stata avvisata anche la Msa (Ambulanza medicalizzata) in servizio presso l’ospedale di Petralia Sottana, ma, prima che il mezzo arrivasse a destinazione, il parto era già avvenuto, nella barella in dotazione alla Msb di Gangi, sotto l’assistenza della dottoressa in servizio presso la guardia medica del comune madonita.

Il parto, grazie alla professionalità anche dei due operatori del 118 Aldo Ferraro ed Emilio Amato, è avvenuto in sicurezza. La donna e la bambina stanno bene e dopo un passaggio in pronto soccorso, sono state ricoverate all’ospedale di Petralia Sottana.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV