Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

Emergenza urgenza

Soccorso a lieto fine

La corsa verso l’ospedale, ma partorisce in ambulanza: Gangi, dà alla vita una bimba grazie all’intervento del 118

Soccorso a lieto fine

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Ha partorito in ambulanza, quasi all’alba e grazie agli operatori del 118. Protagonista della vicenda a lieto fine (la mamma e la neonata Angela stanno entrambe bene) è stata una donna madonita di 38 anni, che è stata soccorsa dagli addetti in servizio presso la guardia medica di Gangi.

Nel giro di pochi minuti dalla telefonata, l’ambulanza non medicalizzata della Seus era già sotto l’abitazione della partoriente. Come da protocollo è stata avvisata anche la Msa (Ambulanza medicalizzata) in servizio presso l’ospedale di Petralia Sottana, ma, prima che il mezzo arrivasse a destinazione, il parto era già avvenuto, nella barella in dotazione alla Msb di Gangi, sotto l’assistenza della dottoressa in servizio presso la guardia medica del comune madonita.

Il parto, grazie alla professionalità anche dei due operatori del 118 Aldo Ferraro ed Emilio Amato, è avvenuto in sicurezza. La donna e la bambina stanno bene e dopo un passaggio in pronto soccorso, sono state ricoverate all’ospedale di Petralia Sottana.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati