Isole Egadi, nuovamente al via il servizio estivo dell’idroambulanza

10 Luglio 2016

Si tratta di un gommone cabinato dotato di barelle e attrezzature mediche donato al Comune di Favignana dalla stilista Miuccia Prada, mentre il personale per la conduzione del mezzo è fornito dall'Asp di Trapani.

 

di

TRAPANI. L’idroambulanza anche questa estate torna a servire le isole Egadi. Il servizio dell’ASP di Trapani per il trasporto dei malati e dei traumatizzati, torna ad assicurare le emergenze per i residenti e i turisti dell’arcipelago.

Si tratta di un gommone cabinato dotato di barelle e attrezzature mediche per ogni necessità, per adulti e bambini, lungo più di 11 metri, motorizzato con due motori da 250 cv, che raggiunge la velocità di oltre 50 nodi, che ha sostituito dal 2013 il vecchio mezzo dell’Asp.

«L’idroambulanza -spiega il direttore sanitario dell’Asp, Antonio Siracusa- viene utilizzata sia per il trasporto sanitario di urgenza, che per il quello di pazienti che devono sottoporsi a terapie sanitarie presso l’ospedale di Trapani».

Il mezzo attuale era stato donato al Comune di Favignana dalla stilista Miuccia Prada, mentre il personale per la conduzione del mezzo è fornito dall’ASP.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV