Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

Il via a novembre

Ismett e Rap, firmato accordo per la raccolta differenziata dei rifiuti in ospedale

Iniziativa al via a novembre e siglata tra Roberto Dolce e Angelo Luca.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. La Rap si impegnerà a fornire in relazione alle diverse tipologie di frazione da differenziare (carta, cartone, vetro, plastica e metallo) in comodato d’uso gratuito dei contenitori da 360 litri di diverso colore; l’Ismett istituirà un apposito circuito di raccolta differenziata, per permettere la corretta separazione delle frazioni dei rifiuti nella propria struttura ospedaliera, per poi essere portati via con modalità concordate da Rap.

L’accordo operativo partirà a novembre ed è stato firmato tra il Presidente della Rap, Roberto Dolce, e il direttore dell’Ismett, Angelo Luca. Era presente pure il Responsabile del sistema di Gestione Ambiente e Sicurezza, Antonino Sala.

L’Ismett ha già implementato un sistema di gestione ambientale secondo le norme ISO 14.001 ed è molto sensibile ai temi dell’ambiente.

L’iniziativa si inserisce in una più ampia campagna effettuata dalla Rap per sensibilizzare tutti, dai singoli cittadini agli Enti pubblici a sostenere la raccolta differenziata e sono stati già sottoscritti altri protocolli di intesa non solo con Ospedali (Civico, Villa Sofia, Policlinico), ma anche con Università, Forze dell’Ordine (Carabinieri e Polizia), affinché all’interno di tali strutture venga effettuata la raccolta differenziata.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati