trapianti ismett

Ismett, il plauso di Digiacomo: «L’Istituto ha avviato la spending review da noi richiesta»

23 Febbraio 2016

Il presidente della Commissione Sanità dell'Ars in visita all'Istituto mediterraneo per i trapianti e terapie ad alta specializzazione.

 

di

PALERMO. «Abbiamo apprezzato l’operazione di spending review avviata dall’Ismett nel corso degli ultimi mesi, motivo del richiamo della Commissione». Lo ha detto Pippo Digiacomo, presidente della Commissione Sanità dell’Ars, visitando l’Istituto mediterraneo per i trapianti e terapie ad alta specializzazione.

«L’Ismett è un’istituzione di valore internazionale. Confidiamo che lo stato di salute del bilancio regionale sanitario, positivo per il quarto esercizio consecutivo, possa continuare a sostenere quella che è stata probabilmente la sperimentazione gestionale di maggiore successo».

Ad accompagnare Digiacomo c’erano il direttore d’istituto, Bruno Gridelli, il vicedirettore Angelo Luca e il direttore sanitario, Ugo Palazzo: il deputato regionale ha visitato il reparto di radiologia, i reparti di terapia intensiva e degenza e la nuova sala ibrida che entrerà a pieno regime nelle prossime settimane.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV