Integrazioni chemio radioterapiche: più di 170 iscritti e 50 relatori al congresso tenutosi a Bagheria

12 Settembre 2016

Un incontro di elevato profilo scientifico che ha raccolto i contributi delle più autorevoli professionalità del settore. Ecco video e foto di Insanitas.

di Michele Ferraro

PALERMO. Si è svolto venerdì scorso nell’elegante contesto di Palazzo Villa Rosa, a Bagheria, il congresso sulle integrazioni chemio radioterapiche, organizzato da Villa Santa Teresa e da Biba Congressi.

170 iscritti, più di 50 fra relatori e moderatori provenienti da tutte le regioni d’Italia ed anche dalla Spagna. Un incontro di elevato profilo scientifico che ha raccolto i contributi delle più autorevoli professionalità del settore.

Sotto il coordinamento scientifico dei professori Antonio Russo e Giampaolo Biti si sono alternati sul tavolo dei relatori medici del calibro Roberto Orecchia, direttore scientifico dell’Istituto Europeo Oncologia), Renzo Corvò (direttore dell’Oncologia radioterapica dell’ospedale San Martino di Genova), Lorenzo Livi (direttore dell’oncologia radioterapica del Careggi di Firenze), Giancarlo Magrini (Spedali Civili di Brescia) oltre ai principali esponenti regionali del settore oncologico.

In alto a destra il video con le interviste, qui giù alcune foto

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV