Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

Dal palazzo

L'iniziativa di Insanitas e La Maddalena

Informazione medico- scientifica, il monito degli addetti ai lavori: «Fondamentale la competenza del giornalista»

Il tema è stato discusso a Palermo durante l'evento formativo promosso da Insanitas e dalla casa di cura La Maddalena. Ecco il video con le interviste e le immagini.

Tempo di lettura: 2 minuti

PALERMO. «L’informazione medico- scientifica da parte dei giornalisti ha un ruolo molto delicato: se corretta, è di grande supporto psicologico al lettore- paziente, guai invece se le notizie non fossero veritiere».

Parola di Guido Filosto, presidente della casa di cura “La Maddalena” di Palermo, dove sabato mattina si è svolto l’incontro «Oncologia e professioni sanitarie, indirizzi per una corretta informazione», accreditato dall’Ordine dei giornalisti di Sicilia per la formazione professionale continua (in alto a destra, il video con le interviste).

Organizzato dal giornale online Insanitas e dal Dipartimento oncologico di terzo livello “La Maddalena”, l’evento ha visto tra gli altri anche la partecipazione della senatrice Annalisa Silvestro (Componente Comitato Centrale Federazione Nazionale Collegi IPASVI)  e tra i temi pure la cura del cancro e la deriva delle “terapie miracolose”, confusioni e generalizzazioni sulle professioni sanitarie.

Tra gli altri intervenuti: Leone Filosto (amministratore delegato), Giuseppe Intravaia (Resp. servizio infermieristico oncologico), Antonio Testa (medico aiuto dell’Unità operativa di oncologia medica), Marcella Dabbene e Marisa Cusumano (coordinatrici infermieri dipartimento oncologico) e Giovanni Valerio (infermiere libero professionista).

Molto apprezzati anche gli interventi della giornalista di Insanitas, Maria Grazia Elfio e di Vincenzo Lombardo (giornalista, vincitore del premio innovazione Smau).

Hanno moderato l’incontro Mauro Bellassai (direttore sanitario de “La Maddalena”) e Michele Ferraro (direttore responsabile di Insanitas).

In platea, tra i numerosi presenti Paolo Pirrotta (direttore scientifico di Insanitas), Marcella Utro (presidente dell’associazione culturale Insanitas) e Filippo Pace (giornalista ed ideatore di Insanitas).

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati