trizzino università bandita

Indagini all’Università di Catania, Trizzino (M5S): “Rinviare le prove d’accesso alla specializzazione”

29 Giugno 2019

L'appello al ministro Bussetti.

 

di

“Chiedo il rinvio di tutte le prove di accesso alla specializzazione che si svolgeranno a Catania il prossimo lunedì 1 luglio a seguito dell’inchiesta sui concorsi truccati che ha coinvolto diverse sedi universitarie in tutta Italia”.

Ad affermarlo in un post su facebook è il deputato nazionale del Movimento 5 Stelle Giorgio Trizzino, secondo cui, in considerazione delle indagini in corso a seguito dell’operazione denominata “Università Bandita” che ha posto sotto l’occhio del ciclone l’ateneo etneo, il Rettore Francesco Basile non sarebbe più “garante della correttezza della correttezza e trasparenza delle prove e pertanto – continua Trizzino – bisogna rinviarle ed eventualmente effettuarle presso altra sede universitaria”.

Nell’inchiesta infatti sono coinvolti anche Giuseppe Sessa (presidente del coordinamento della Facoltà di Medicina) e Filippo Drago (direttore del dipartimento di scienze biomediche).

Poi l’appello al ministro Marco Bussetti “ti chiedo di rinviare le prove e rimborsare le spese ai ragazzi che hanno già acquistato i biglietti e prenotato i B&b. Ripariamo allo squallore che emerge da questa inchiesta ed evitiamo che il sospetto si faccia strada anche sulla trasparenza di queste selezioni per l’accesso alle scuole di specializzazione”.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV