Incendio all’ospedale di Siracusa, allarme cessato: all’alba i pazienti sono rientrati in reparto

17 Maggio 2017

Lo comunica l'Asp.

 

di

SIRACUSA. I pazienti sono rientrati in reparto intorno alle ore 6,30 di stamane. Lo fa sapere l’Asp di Siracusa a commento dell’incendio che nella notte si è sviluppato in un locale di servizio del reparto Malattie infettive dell’ospedale Umberto I di Siracusa.

Scattato il piano di sicurezza su primo intervento immediato degli infermieri in servizio che hanno agito con gli estintori, i 16 pazienti ricoverati sono stati accompagnati fuori dal reparto mentre sul posto si son recati gli addetti antincendio dell’Ufficio tecnico dell’Azienda, Polizia e Vigili del Fuoco. Lo stanzino è stato posto sotto sequestro dalla Polizia Scientifica che ha avviato le indagini per accertarne le cause che non escludono la natura dolosa.

Le fiamme, immediatamente domate e circoscritte al locale di servizio, il cui fumo ha annerito parte del soffitto e pareti del corridoio, hanno danneggiato del materiale in deposito al suo interno, non hanno coinvolto l’impianto elettrico né si sono propagate all’esterno grazie all’intervento tempestivo del personale e all’attivazione del piano di sicurezza.

Tre pazienti, che in un primo tempo avevano lamentato qualche fastidio respiratorio probabilmente dovuto ai fumi, sono stati visitati con esito negativo. Dei referti è stata fornita copia alla Autorità giudiziaria.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV