ticket Irccs screening cardiologici elettrofisiologia pagamenti online ambulatori Aliquò Ragusa concorso precari asp ragusa

ASP e Ospedali

La nomina

Incarico di prestigio per Aliquò: sarà direttore generale dell’INMI Spallanzani

Lo ha stabilito un decreto del presidente della Regione Lazio, che appunto varia la sua attuale sede di assegnazione.

Tempo di lettura: 2 minuti

Nuovo e prestigioso incarico per Angelo Aliquò. L’ex direttore generale dell’Asp di Ragusa e del Bonino Pulejo di Messina, infatti, passa dalla guida dell’Asl di Frosinone a quella dell’IRCCS Istituto Nazionale di Malattie Infettive “Lazzaro Spallanzani”.

Lo ha stabilito un decreto di oggi (1 agosto 2023) del presidente della Regione Lazio, Francesco Rocca, che appunto varia la sua sede di assegnazione. Nell’incarico di durata triennale da dg dell’Asl di Frosinone sottoscritto da Aliquò il 3 giugno del 2022 era previsto che la Regione avesse la facoltà di variare l’azienda di assegnazione del direttore generale “senza che ciò modifichi la durata o le altre condizioni del contratto”.

Nelle scorse settimane Francesco Vaia si era dimesso dalla carica di direttore generale dell’IRCCS Lazzaro Spallanzani: a sostituirlo, appunto, sarà Angelo Aliquò “in considerazione dell’esperienza professionale maturata anche nell’ambito degli istituti di ricerca ricovero e cura”.

LA DICHIARAZIONE DI ANGELO ALIQUO’

“Sono molto felice dell’incarico che il presidente della Regione Lazio mi ha voluto assegnare. E’ stato davvero molto gentile, chiedendomi, nel corso di una cordiale telefonata, se fossi disponibile ad accettare il ruolo di nuovo direttore generale dello Spallanzani. Ovviamente ho risposto di si, pur non negando che mi è dispiaciuto lasciare l’Asp di Frosinone dove, grazie alla buona volontà di tutti, stavamo ottenendo buoni risultati. Sono consapevole dell’onerosità del mio nuovo compito, considerato che L’Istituto nazionale per le malattie infettive Lazzaro Spallanzani è un’eccellenza riconosciuta nel panorama del nostro sistema sanitario nazionale. Questo per me è un ulteriore stimolo. Cercherò di fare del mio meglio, puntando decisamente sulla ricerca. In questo credo possa essermi di aiuto l’esperienza accumulata durante il periodo di direzione dell’I.R.C.C.S Bonino Pulejo di Messina”

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche