Il vaccino contro il Coronavirus? L’anziano: «Tutto bene, neppure si sente l’ago»

20 Febbraio 2021

Anche a Palermo come nel resto della Sicilia stamattina ha avuto inizio la somministrazione. Il servizio video dall'Arnas Civico e da Villa delle Ginestre.

di Sonia Sabatino

PALERMO. Anche a Palermo come nel resto della Sicilia stamattina ha avuto inizio la somministrazione dei vaccini anti-Coronavirus agli over 80. Finora il bilancio è positivo, con più di un anziano che ai microfoni di Insanitas rivela: «Tutto bene, neppure ho sentito l’ago…». Nelle prossime ore, in ogni caso, si avranno più elementi per valutare anche le eventuali reazioni allergiche o di altro tipo.

Nel servizio di Insanitas, il video dal padiglione 24 dell’Arnas Civico e da Villa delle Ginestre, presidio dell’Asp di Palermo.

Intanto Salvatore Requirez, direttore sanitario dell’Arnas Civico, sottolinea: «L’avvio della campagna vaccinale anti Covid 19 a favore degli over 80 che ha preso il via oggi anche presso la nostra Azienda con due separati punti di accettazione, registro verifica e inoculazione, costituisce un’opera di prevenzione dal valore sociale e demografico importantissimo. Non dobbiamo, infatti, dimenticare che l’infezione ha fatto fino ad oggi, e nel breve volgere di un anno, qualcosa come oltre 95.000 morti chiedendo proprio a questa fascia di popolazione il contributo più forte e doloroso. Sono numeri che devono farci riflettere. In alcune regioni si è, infatti, rilevato un incremento della mortalità generale superiore al 20% su base annua. Questo significa che ogni cinque morti sul territorio nazionale una è statisticamente inaspettata. Un sistema sanitario efficace, individuatene le cause, deve correre tempestivamente ai ripari e questa che parte oggi costituisce ala risposta più concreta al contrasto al dilagare della patologia in tutte le sue forme cliniche».

 

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV