ASP e Ospedali

L'iniziativa

Il futuro della Cardiologia: Asp di Ragusa, al via tavolo tecnico

Su impulso del Direttore del Dipartimento Cardio-Neuro-Vascolare, dott. Antonino Nicosia. Prima convocazione il 5 dicembre.

Tempo di lettura: 2 minuti

L’ASP di Ragusa, in coerenza coi processi di cambiamento che investono i servizi di Cardiologia, sempre più proiettati al sistema della Telemedicina, ha attivato un tavolo tecnico per analizzare nuove soluzioni organizzative al fine di rendere più efficace l’erogazione di prestazioni e servizi da parte delle Unità operative dei tre presidi ospedalieri. La prima convocazione è in programma per il prossimo martedì, 5 dicembre.

Su impulso del Direttore del Dipartimento Cardio-Neuro-Vascolare, dott. Antonino Nicosia (nella foto di Insanitas), nascerà un gruppo di lavoro che sottoponga all’attenzione alla Direzione strategica aziendale un insieme di strumenti e proposte in grado di garantire i livelli di prevenzione e cura, supportati dalla digitalizzazione dei percorsi clinico-assistenziali. Oltre a Nicosia ne faranno parte il Direttore Sanitario, Raffaele Elia, i Direttori delle Unità Operative Complesse di Cardiologia di Vittoria e Modica- rispettivamente Sebastiano Lumera e Guglielmo Piccione- e Francesco Nicotra, dirigente della U.O.C. Controllo di Gestione dell’ASP.

«L’implementazione dei servizi in chiave digitale, dalla televisita al telemonitoraggio, già da anni caratterizza e qualifica l’impegno dei professionisti dell’Azienda, che sulla scorta del Decreto ministeriale 77 del 2022, hanno provveduto all’integrazione ospedale-territorio in maniera tangibile- dice il commissario straordinario dell’ASP, Fabrizio Russo– Ogni proposta formulata all’interno del tavolo tecnico sarà funzionale a mantenere il livello assistenziale offerto dalla Rete Cardiologica aziendale ed elevarne gli standard qualitativi».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche