Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

Policlinici

L'elezione durante il congresso

Il docente Massimo Midiri nuovo presidente regionale della Società Italiana Radiologi

L'elezione al recente congresso della "Sirm" a Siracusa. Oltre ad essere il Responsabile dell'Unità operativa di diagnostica per immagini dell'ospedale di Cefalù, è insegnante presso il Policlinico dell'Università di Palermo.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Massimo Midiri (nella foto) è il nuovo presidente in Sicilia del gruppo regionale della Società Italiana di Radiologia Medica. Cinquantatré anni, docente al Policlinico Universitario di Palermo, è il responsabile dell’Unità operativa della diagnostica per immagini e medicina nucleare dell’ospedale di Cefalù.

L’elezione di Midiri è arrivata all’ultimo congresso del gruppo siciliano della Società Italiana di Radiologia (Sirm) che si è tenuto a Siracusa. Il gruppo annovera quasi mille radiologi ed «è il più corposo a livello nazionale».

«È un riconoscimento prestigioso- ha commentato il neo presidente- Assumo questa carica con la speranza di rendere la radiologia siciliana una autentica eccellenza nel panorama nazionale».

Apprezzamento per l’elezione del professore Midiri è stato espresso dalla direzione strategica dell’Istituto Giglio: «Abbiamo conosciuto il suo valore professionale e siamo certi che saprà trasmettere la stessa intensità e passione al gruppo siciliano dei radiologi».

Per il presidente del Cda, Giovanni Albano, «l’elezione di Midiri è un giusto riconoscimento per un uomo di grande spessore umano e tecnico».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati