Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
tessera sanitaria

ASP e Ospedali

Il primario si autosospende

Il caso del bidone utilizzato per i pazienti all’ospedale di Siracusa: inchiesta interna da parte dell’Asp

L'annuncio viene dagli stessi vertici aziendali. Intanto il direttore f.f. dell’Urologia, Bartolomeo Lentini, «al fine di permettere una accurata e serena indagine sull’avvenuto, si è autosospeso dall’incarico».

Tempo di lettura: 2 minuti

SIRACUSA. Un’inchiesta interna e l’auto- sospensione del primario. Sono due conseguenze immediate del caso sollevato dal deputato regionale Pippo Gennuso per denunciare l’utilizzo di un bidone di plastica nel drenaggio di un paziente all’ospedale Umberto I di Siracusa (clicca qui per leggere il relativo articolo di Insanitas).

Con un comunicato stampa, l’Asp di Siracusa sottolinea: «La segnalazione a mezzo stampa del caso relativo all’utilizzo di un contenitore atipico per la raccolta di liquido di lavaggio vescicale di un paziente ricoverato nel reparto di Urologia dell’ospedale Umberto I di Siracusa, era stata già oggetto di una precedente attività ispettiva avviata dalla Direzione Sanitaria di Presidio che è in fase di conclusione».

Conseguentemente, il direttore generale Salvatore Brugaletta (nella foto) ha proceduto a nominare una Commissione di inchiesta interna presieduta dal direttore sanitario aziendale Anselmo Madeddu per l’accertamento dei fatti. «Ciò al fine di adottare le determinazioni del caso, anche in ordine agli eventuali provvedimenti disciplinari qualora dovessero emergere precise responsabilità professionali, anche alla luce della nota dell’assessore Regionale per la Salute con la quale sollecitava provvedimenti disciplinari esemplari».

Intanto, il direttore f.f. dell’Urologia Bartolomeo Lentini «al fine di permettere una accurata e serena indagine sull’avvenuto, si è autosospeso dall’incarico».

«Nelle more della definizione dell’indagine- afferma Brugaletta- che dovrà fare piena chiarezza sulla metodologia adottata, oggetto della segnalazione, a tutela dei pazienti e a salvaguardia della professionalità del personale sanitario che vi opera, la direzione dell’Urologia viene affidata temporaneamente ad interim al direttore della Chirurgia generale dell’ospedale Umberto I di Siracusa, Piero Tinè».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati