Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
sindacati

Dal palazzo

La nota congiunta

I sindacati medici scrivono a Razza: “Delusi dall’assenza di confronto”

"Signor Assessore - si legge nella nota congiunta - nonostante le reiterate richieste di convocazione rivolteLe, siamo costretti a registrare una totale assenza di risposte."

Tempo di lettura: 2 minuti

Delusi e rammaricati per la “totale assenza di risposte” tutti i principali sindacati medici della Sicilia si sono riuniti per sottoscrivere un documento intersindacale indirizzato all’assessore della Salute Ruggero Razza.

“Signor Assessore – si legge nella nota congiunta – nonostante le reiterate richieste di convocazione rivolteLe, siamo costretti a registrare una totale assenza di risposte.” I Sindacati Medici lamentano di essere stati esclusi dalla fase di elaborazione dei modelli organizzativi ed assistenziali della nuova rete sanitaria regionale.

“Sono stati esperiti i passaggi istituzionali previsti e adesso ci si avvia alla emanazione di un Decreto che definirà una Parte della Rete assistenziale per i Cittadini Siciliani, ma senza avere avuto la sensibilità di ascoltare i rilievi e le proposte di Coloro che all’interno delle Strutture Sanitarie ogni giorno operano” scrivono i rappresentanti sindacali che poi rincarano la dose “Riponevamo invero ben altre speranze nei confronti di un Governo nuovo e di un Assessore giovane che si erano proposti alla opinione pubblica quali portatori di processi di razionalizzazione nella Sanità”.

La nota (clicca qui per scaricarla) si chiude con un’apertura nei confronti dell’assessore e con una esplicita richiesta di incontro: “continuiamo ad immaginare che l’Assessore alla Salute voglia ripristinare corrette Relazioni Sindacali ed attivare con urgenza il confronto sinora negato. Rimaniamo fiduciosi in attesa di convocazione .

Il documento è firmato da Renato Costa (CGIL Medici FP), Massimo Farinella (Cisl Medici), Fortunato Parisi (Uil Medici FPL), Emanuele Scarpuzza (AAROI-EMAC), Riccardo Spampinato (CIMO-ASMD), Gaspare Calì (FVM), Filippo Mangiapane FASSID, Michele Stornello (ANPO ASCOTI FIALS), Antonino Palermo (ANAAO-ASSOMED) e Fesmed.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati