I quattro fratelli siciliani colpiti da distrofia, Crocetta: «Erogati i primi cinque mesi del contributo per l’assistenza»

16 Giugno 2017

L'annuncio del presidente della Regione sul caso dei liparesi Giorgio, Palmina, Elena e Marco Biviano.

 

di

PALERMO. «Sono stati erogati dall’Asp di Messina i primi 5 mesi  dell’assegno mensile di 1750 euro ciascuno ai fratelli Biviano». Lo comunica il presidente della Regione, Rosario Crocetta, aggiungendo: «A partire dal prossimo  mese, riceveranno regolarmente e per sempre, il contributo che serve per la  libera scelta sull’assistenza. I Biviano sono 4 fratelli con una patologia  degenerativa gravissima che vivono da soli alla periferia di Lipari, in un’area che non è coperta neppure da rete telefonica. Per mesi hanno sostato in  una tenda davanti palazzo Chigi, aspettando che qualcuno risolvesse la loro  situazione».

Poi  Crocetta aggiunge: «Con la nuova legge regionale è possibile risolvere casi come questi  e la prossima settimana tutti i disabili gravissimi già identificati dalle Asp,  riceveranno l’assegno di cura finalizzato all’assistenza. Ieri invece sono  partiti i pagamenti per i disabili di Palermo e provincia. Qualcuno ci accusa  di essere in ritardo, ma ricordo che la finanziaria  è stata approvata un mese fa. Non conosciamo casi in Italia in cui dei  provvedimenti di questa portata, vengano assunti 30 giorni dopo una legge».

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV