Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
ibla soccorritori 118 Ortigia precari livelli occupazionali cda seus snami seus contratto lettera ambulanza medicalizzata sottiletta affogata

Emergenza urgenza

Stop alla vertenza

I medici “Est” del 118 siciliano: «Revocato lo sciopero, l’assessore Gucciardi ha accolto le nostre richieste»

L'annuncio dopo un incontro su ambulanze medicalizzate, riconoscimenti degli arretrati ed eventuale stabilizzazione dei precari.

Tempo di lettura: 1 minuto

«Preso atto degli impegni assunti dall’assessore Gucciardi ed avendo raggiunto gli obiettivi più immediati, revochiamo lo sciopero indetto per il 10 e il 16 ottobre». Firmato le sigle sindacali di categoria Fimmg, Smi e Snami, che con una nota inviata ad Insanitas annunciano lo stop alla protesta che da alcuni mesi sta vedendo come protagonisti i medici dell’Emergenza sanitaria territoriale del 118 siciliano.

«Siamo stati ricevuti dall’assessore il quale, dopo ampio ed articolato dibattito, ha acconto integralmente le nostre richieste, cioè l’interruzione degli atti diretti alla riduzione delle ambulanze medicalizzate e alla chiusura dei Pte, l’inserimento di due rappresentanti dei medici est nel Comitato regionale per l’emergenza e il riconoscimento degli arretrati maturati negli anni e mai versati ai medici est».

Inoltre i sindacati hanno proposto la stabilizzazione dei medici precari che prestano servizio a tempo determinato nel 118 e fanno sapere: «L’assessore ha preso impegno formale per tramite del Servizio 1 di verificare la risoluzione della problematica evidenziata».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati