Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
pediatri

ASP e Ospedali

I dati forniti dall'Asp

Guardie pediatriche festive in provincia di Ragusa, il via all’insegna dell’ottima affluenza

I dati forniti dall'Asp sui tre ambulatori attivati recentemente a Ragusa, Modica e Nicosia sabato, domenica e festivi.

Tempo di lettura: 2 minuti

RAGUSA. L’apertura dei “PPI Pediatrici”, ambulatori dedicati aperti dalle ore 10 alle ore 20 di ogni sabato, domenica e festivi, gestiti dai Pediatri di Famiglia, promossa dall’Asp di Ragusa, fa registrare numeri importanti.

Lo fa sapere la stessa azienda sanitaria provinciale, ricordando che sono stati attivati nei tre centri maggiori della provincia, a Ragusa in via Roma n° 214- piazza Libertà (presso la sede del Consultorio); a Modica in via Aldo Moro (Palazzo di vetro); a Vittoria in via Nicosia n° 27 (Ufficio Vaccinazioni).

Servono solo per i codici “bianchi” e “verdi”, cioè quei codici che richiedono una visita specialistica pediatrica ma non in una situazione di reale emergenza-urgenza dove l’utenza dovrà rivolgersi al pronto soccorso con un canale preferenziale.

Il primo ambulatorio ad iniziare il servizio è stato Modica il 18 marzo e ad oggi ha fatto registrare ben 167 visite; a seguire Ragusa, aperto dal 22 aprile ha già fatto registrare 136 visite. Infine Vittoria il cui ambulatorio ha aperto il 29 aprile e già a quota 110 visite.

«Credo che i numeri delle visite pediatriche nelle prime settimane e delle festività che ci sono state tra aprile e maggio confermano la bontà dell’iniziativa- spiega il direttore generale Maurizio Aricò– Approfitto ancora una volta di ringraziare i Pediatri di famiglia che hanno accettato di giocare con noi questa nuova sfida. Lo scopo è quello di fornire alle famiglie una risposta qualificata, evitando però lunghi tempi di attesa e decongestionando i Pronto Soccorso».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati