Giornata internazionale degli infermieri, il Nursind: «Stop al precariato e alle violazioni dell’orario di lavoro»

12 Maggio 2017

L'appello del sindacato guidato in Sicilia da Francesco Frittitta.

 

di

PALERMO. «Il Nursind vigilerà contro violazioni all’orario di lavoro, mancate progressioni economiche, precarietà». È il messaggio lanciato dal sindacato delle professioni infermieristiche guidato in Sicilia da Francesco Frittitta, nel giorno in cui si celebra la giornata internazionale dell’infermiere.

«Il Nursind- scrive- vigilerà affinché tutti i cittadini siciliani abbiamo un’assistenza sanitaria sicura è che gli infermieri possano prendersi cura di voi in modo professionale. Il sindacato informerà la cittadinanza con gazebo informativi nelle piazze siciliane o negli ospedali sull’attività che svolge».

Messaggi di auguri quindi «a tutti i colleghi che hanno avuto bloccate le progressioni economiche a causa di una commissione regionale inadempiente. Auguri di buon lavoro a tutti quei colleghi che ogni giorno sono costretti a violare la legge sull’orario del lavoro buon lavoro e ai colleghi dell’Oasi di Troina di trovare una stabilità economica che meritano buon lavoro. Auguri a tutti i colleghi che attendono ancora la stabilizzazione buon lavoro. Auguro a tutte le istituzioni che non sanno che la professione infermieristica è una professione intellettuale, buon lavoro».

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV