anestesisti convocazione Aaroi Emac

Giallo al Policlinico di Messina: anestesista accusa dolori alla schiena e muore dopo la flebo

25 Luglio 2016

Indagini in corso della polizia, si sospetta uno shock anafilattico. Sotto sequestro sia la flebo che la stanza.

 

di

MESSINA. Ancora da chiarire la causa della morte di un dottore anestesista, avvenuta ieri pomeriggio al Policlinico di Messina. L’uomo, 55 anni, si era recato al Padiglione F dopo aver avvertito dei dolori alla schiena. Una volta giunto nel reparto, ha chiesto aiuto ad un collega per inserire una flebo.

L’uomo, rimasto solo nella stanza, è stato trovato poco dopo privo di vita. Il suo corpo era a terra e la flebo risultava staccata dal braccio. È stata dunque allertata la polizia che ricostruito l’accaduto ascoltato le varie testimonianze. Sarà adesso l’autopsia, disposta dal magistrato di turno, a chiarire le cause del decesso dell’anestesista.

Gli investigatori non escludono alcuna pista: il 55enne potrebbe aver accusato un malore o aver subito uno shock anafilattico una volta entrata in circolo la sostanza contenuta nella flebo. Sotto sequestro la stanza in cui è avvenuta la tragedia e la stessa flebo, il cui contenuto verrà adesso analizzato.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV