Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

L'annuncio

Furbetti della «104» all’Asp di Trapani? Su 500 dipendenti in arrivo controlli contro presunte irregolarità

L'annuncio dell'Azienda sanitaria provinciale.

Tempo di lettura: 1 minuto

TRAPANI. Furbetti della «legge 104» tra i dipendenti dell’Asp di Trapani? È il sospetto della stessa Azienda sanitaria provinciale, che è pronta a fare partire dei controlli.

L’obiettivo, si legge nel Giornale di Sicilia in edicola oggi, è passare al monitoraggio dei cinquecento dipendenti dell’Asp trapanese che beneficiano della legge 104 per assistere un proprio congiunto gravemente malato o disabile oppure ancora, se stessi.

Il lavoratore che usufruisce non correttamente della legge 104 può essere licenziato per giusta causa, come stabilisce pure una recente sentenza della Corte di Cassazione.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati