Dal palazzo

Il 28 maggio alla residenza universitaria San Saverio

Foto in sala parto, a Palermo inaugurazione della mostra di Chiara Caponnetto

Appuntamento sabato 28 maggio alla residenza universitaria San Saverio. Iniziativa in collaborazione con l’Unità di Ostetricia e ginecologia dell’Ospedale Civico e il patrocinio dell’Ersu.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Domani (sabato 28 maggio) alle ore 18 sarà inaugurata, alla presenza del presidente dell’Ersu, Alberto Firenze, presso la Sala mostre della residenza universitaria San Saverio (via Giovanni Di Cristina, 7), il progetto fotografico “la naturalità del parto”, di Chiara Caponnetto, realizzata in coordinamento con la specialista ostetrica Sara Amato dell’Ospedale Civico di Palermo.

Realizzata in collaborazione con l’Unità di Ostetricia e ginecologia dell’Ospedale Civico di Palermo e il patrocinio dell’Ersu Palermo, ritrae il momento della nascita dal punto di vista della sala parto.

L’autrice immortala le partorienti negli attimi immediatamente precedenti il parto e durante la nascita, nella consapevolezza che la purezza espressiva dei momenti in cui si sviluppa il parto sia di rara intensità e di grande sfuggevolezza.

Chiara Caponnetto, nata ad Agrigento nel 1975, si occupa di grafica e fotografia dal 2006. Nel 2014, attraverso lo studio professionale “Giorni Felici Photos” di Palermo, tratta il settore della fotografia neonatale, dei percorsi di gravidanza e di famiglia in genere, con uno stile classico e minimale allo stesso tempo, tra il reportage e il posato.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.