Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
Unità operative stabilizzare

ASP e Ospedali

L'intervento di Migliore

Formiche all’ospedale Civico, la replica del commissario: «La disinfestazione di oggi era già programmata»

La precisazione di Migliore: «Già effettuati oltre 100 interventi di bonifica». Domani i pazienti ritorneranno nei propri letti in Terapia intensiva coronarica.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. «Questo intervento di disinfestazione era uno di quelli già programmati». Lo afferma ad Insanitas Giovanni Migliore (nella foto @Insanitas), commissario dell’Arnas Civico di Palermo, commentando la chiusura causa formiche del reparto di Terapia intensiva coronarica dell’ospedale palermitano.

«In tutto l’ospedale abbiamo fino ad oggi effettuato oltre cento interventi di disinfestazione, solo 17 nel reparto di Terapia Intensiva Coronarica. Quello di oggi era già stato calendarizzato. Siccome si tratta di un intervento che utilizza prodotti che non possono essere usati in presenza di persone, è stato necessario trasferire i pazienti».

Pazienti che sono stati spostati in prima e seconda rianimazione, ma che già domani torneranno nei propri letti. «A breve diffonderò una nota con l’elenco completo di tutti gli interventi di disinfestazione fatti nel 2017 al Civico», spiega Migliore.

Ed infine presenta l’iniziativa “Conto su di te”: «Si tratta di un modo per permettere ai pazienti e ai parenti di dare un feed-back sulle condizioni di pulizia dei vari reparti dell’ospedale. La ditta di pulizia riceve, così, in tempo reale le segnalazioni, con tanto di foto, e può intervenire immediatamente».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati