Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
Agenas

Dal palazzo

Dall'Agenas

Formazione sanitaria, riconoscimento per il Nursind di Palermo

Francesco La Vecchia è stato inserito nell'albo degli esperti, dei collaboratori e dei ricercatori dell'Agenas, l'agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Riconoscimento nell’ambito della formazione sanitaria per gli infermieri palermitani. Francesco La Vecchia (nella foto), 44 anni, rappresentante del sindacato Nursind è stato inserito nell’albo degli esperti, dei collaboratori e dei ricercatori dell’Agenas, l’agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali.

Lo comunica la segreteria territoriale Nursind di Palermo guidata da Aurelio Guerriero che spiega come «La Vecchia ci consentirà di offrire ai nostri colleghi una formazione qualificata e ad alti livelli professionali».

Il professionista, che si occuperà della formazione nell’area clinico organizzativa, epidemiologica e sociale, si dice «fiero di essere stato inserito nell’albo degli esperti Agenas, di certo motivo di orgoglio e di gratificazione professionale, dopo tanti anni dedicati alla formazione continua in medicina, prima come presidente del Collegio Ipasvi di Trapani oggi Ordine professionale e poi nel 118 di Palermo. Rappresenta per me un forte attestato di riconoscenza alle competenze raggiunte ma anche di grande responsabilità professionale».

Infine, La Vecchia sottolinea: «Il mio impegno formativo prosegue con costanza, passione e dedizione, per implementare la cultura della responsabilità nell’agire professionale quotidiano. Prosegue il mio impegno come formatore all’interno del sindacato Nursind di Palermo, ringraziando tutta la segreteria e in particolare il segretario Aurelio Guerriero e la segretaria amministrativa Agata Cocco».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati