Luigi Tramonte

Dal palazzo

Fondo Pensione Complementare

FondoSanità, rinnovato il Consiglio di amministrazione e il Collegio sindacale

Vice presidente è stato eletto il siciliano Luigi Tramonte

Tempo di lettura: 1 minuto

L’Assemblea dei Delegati di FondoSanità ha eletto il Consiglio di Amministrazione ed il Collegio Sindacale che rimarranno in carica per il triennio 2024-2026. Presidente è stato eletto Stefano Mirenghi, Vice Presidente Luigi Tramonte, Segretaria Alessandra Sorbi. Consiglieri: Campanaro Michele, Ghirlanda Carlo, Lapi Antonio, Magi Antonio, Pagano Franco, Pulci Vittorio. Entrano a far parte invece del collegio sindacale Eugenio D’Amico (Presidente), Adriana La Ricca e Alessio Temperini (sindaci effettivi), Giulia Fantini e Antonio Scala (sindaci supplenti).

FondoSanità, Fondo Pensione Complementare, ha lo scopo di fornire agli aderenti, senza alcun fine di lucro, prestazioni complementari dei trattamenti di pensione obbligatoria. A tal fine esso provvede alla raccolta dei contributi, alla gestione delle risorse nell’esclusivo interesse degli aderenti e all’erogazione delle prestazioni secondo quanto disposto dalla normativa in materia di previdenza complementare. Possono aderire a FondoSanità i medici e gli odontoiatri iscritti all’ENPAM, gli infermieri iscritti all’ENPAPI, i farmacisti iscritti all’ENPAF, gli infermieri professionali, gli assistenti sanitari e le vigilatrici di infanzia iscritti alla Federazione Nazionale dei Collegi IPASVI, i veterinari iscritti S.I.Ve.M.P. che esercitano legalmente la professione nel territorio della Repubblica Italiana, nonché gli iscritti all’ENPAM ai sensi dell’art. 1, c. 253, della Legge 28/12/2015 n. 208.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche