ASP e Ospedali

La nomina

Fondazione Giglio, ecco il componente del C.d.A. in quota Asp di Palermo

Antonino Purpura, classe 1959, è stato designato dall'Azienda sanitaria provinciale con un incarico non oneroso. Si aggiunge a Giovanni Albano e Salvatore Curcio.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Antonino Purpura, classe 1959, è stato designato come terzo componente del Cda della Fondazione Giglio di Cefalù che si è insediato il 24 novembre del 2021. La suna nomina è in quota Asp di Palermo, tra i soci fondatori della Fondazione insieme alla Regione Siciliana e al Comune di Cefalù, per i quali già figurano nel Cda rispettivamente Giovanni Albano e Salvatore Curcio.

Nella delibera della direzione generale dell’Asp, datata primo aprile e di cui ha avuto visione Insanitas, è sottolineato che l’incarico di Purpura non è a titolo oneroso.

 

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche