Dal palazzo

L'annuncio

Fiera del Mediterraneo, al via i test sierologici

Da oggi, sabato 2 aprile, è possibile eseguirli nei locali dell'Hub di Palermo per la rilevazione nel sangue degli anticorpi diretti verso il virus Sars-CoV2.

Tempo di lettura: 2 minuti

PALERMO. Nuovo servizio alla cittadinanza all’hub vaccinale provinciale di Palermo. Da oggi, sabato 2 aprile, nei locali della Fiera del Mediterraneo, oltre ai molteplici servizi, è possibile eseguire un test sierologico per la rilevazione nel sangue degli anticorpi diretti verso il virus Sars-CoV2.

Si tratta di un semplice prelievo di sangue che, evidenziando la presenza di anticorpi, è in grado di indicare sia l’eventuale avvenuta esposizione al Covid-19, sia la protezione anticorpale fornita dalla vaccinazione anti-Covid.

I prelievi saranno eseguiti in collaborazione con il laboratorio Cqrc (Controllo Qualità e Rischio Chimico), diretto dalla professoressa Francesca Di Gaudio. Sempre grazie all’apporto del Cqrc, in questi ultimi giorni, era stato possibile dare avvio allo studio immunologico sui 47 utenti dell’hub vaccinati da un’infermiera arrestata con l’accusa di aver simulato e non realmente eseguito le somministrazioni.

I test sierologici potranno essere effettuati alla Fiera del Mediterraneo ogni giorno dalle 9 alle 19, festivi compresi, solo ed esclusivamente su prenotazione al link: https://fiera.asppalermo.org/site/sierologico/219. Si prega l’utenza di rispettare l’orario di prenotazione.

I prelievi saranno eseguiti all’interno della Fiera del Mediterraneo, in un ambulatorio appositamente predisposto lungo viale della Fiera del Mediterraneo, oltre i padiglioni 20, 20A e 16, prima dell’area drive-in dei tamponi.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche