Dal palazzo

Nicola Asaro

Federazione Diabete Sicilia, un componente eletto nel direttivo nazionale

L'annuncio è stato dato a Ragusa durante l'Assemblea Ordinaria delle Associazioni. Approvati i bilanci 2021 e 2022.

Tempo di lettura: 2 minuti

La Federazione Diabete Sicilia, ancora una volta, ha scelto Ragusa per svolgere l’Assemblea Ordinaria delle Associazioni che fanno parte della Federazione. L’incontro si è svolto all’hotel Poggio del Sole, nei giorni 16 e 17 giugno 2023, durante i lavori delle Giornate Diabetologiche Siciliane, di cui è stato responsabile scientifico il dr. Raffaele Schembari.

Numerosi i punti all’ordine del giorno dell’Assemblea che hanno affrontato temi che riguardano le persone con il diabete. Nella prima giornata il presidente della Federazione Diabete Sicilia, Francesco Sammarco, ha dato un contributo ai lavori delle Giornate diabetologiche : «Oggi è, per la nostra realtà, un’importante occasione per confrontarci con i professionisti della patologia diabetica che purtroppo colpire sempre più persone. La nostra Regione è tra le prime in termini di numeri di persone che soffrono di questa patologia. Tuttavia, il vostro impegno e il nostro ruolo ci permettono di gestire al meglio la condizione».

Durante i lavori dell’Assemblea il presidente ha comunicato che in occasione della IX Conferenza Nazionale delle Associazioni che operano nell’ambito del Diabete in Italia un componente della FDS, Nicola Asaro, è stato eletto nel direttivo nazionale di Diabete Italia. Sono stati approvati i bilanci degli anni 2021 e 2022. Non c’è dubbio che l’appuntamento annuale dell’Assemblea rappresenta una importante occasione per tutti coloro che sono coinvolti nella gestione e nell’assistenza delle persone con diabete per condividere le proprie esperienze.

«La partecipazione attiva di quasi tutte le Associazioni che fanno parte della FDS con l’apporto di ogni singolo membro sono fondamentali per il successo di questa Assemblea e per il raggiungimento degli obiettivi comuni» il commento di Francesco Sammarco alla fine dei lavori.

Il diabete è una malattia cronica che colpisce circa 4 milioni di persone, il 90% delle quali soffre di diabete tipo 2 e la quota restante di diabete tipo 1. Di questi, circa 20 mila sono minori. Numeri a cui si aggiungono quelli dei familiari indirettamente coinvolti nella gestione della patologia, una condizione a elevato impatto sociale, anche in termini di qualità della vita.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche